Artista

Elis Tremamunno

Elis Tremamunno Conta Grátis 1 Músicas 0 Listas de Reprodução 22 Seguidores 0 Favoritos
  • Compartilhar

Músicas

Não há resultados!

Qrcode

Descrição

Violinista e Cantante. Polistrumentista. Élis Tremamunno nasce a Perugia (Italia) nel 1985; figlia d'arte, intraprende lo studio del violino, del pianoforte e del canto all'età di 4 anni. Partecipa allo Zecchino D’oro nel 1990 e negli anni seguenti a diversi concorsi nazionali classificandosi sempre ai primi posti, tra i quali ricordiamo: 3° premio al Concorso Pianistico Nazionale "Piccole Mani" di Perugia nel 1992, 1° premio assoluto al Concorso Violinistico "Città di Alassio" (SV) nel 1992, 1° premio al Concorso Pianistico "Città di Cesenatico" (FC) nel 1994, 1° premio al Concorso Violinistico "i Giardini dell'Aulos" di Rimini nel 1995, 1° premio al Concorso Pianistico "C.Pericoli" di Terni nel 1996. Dopo aver partecipato ad una masterclass con il M° Felix Ayo, si iscrive al corso di violino nel Conservatorio di Musica "F.Morlacchi" di Perugia sotto la guida del M° P.Franceschini, dove si diploma nel 2006; in ambito cameristico, ha studiato, all'interno di varie formazioni, con i M° A.Pepicelli, P.Buchan, I.Rabaglia (violinista del Trio di Parma), P.Scalvini (prima viola al Regio di Parma), R.Rivolta, M.Zigante (violoncello del quartetto d'archi di Torino), T.Mealli, A. Farulli (già prima viola solita dei Solisti Veneti). Ha suonato in orchestre come l'Orchestra sinfonica di Perugia e dell'Umbria, e idonea alle selezioni del Centro Nazionale di Formazione Orchestrale con sede presso la Scuola di Musica di Fiesole, è ammessa al biennio specialistico di qualificazione professionale di professori d'orchestra (2006-2008), dove è membro dell'Orchestra Giovanile Italiana, e con la quale ha collaborato con l'Orchestra Regionale Toscana, l'Orchestra Cherubini di Piacenza, l'Orchestra Mozart di Bologna, sotto la direzione di grandi maestri come Riccardo Muti, Krzyzstof Penderesky, Gabriele Ferro, Nicola Paszkovsky, Jeffrey Tate, Claudio Abbado. Si è esibita in Italia e in Europa nei più importanti teatri e nelle più famose sale da concerto come il Teatro Alla Scala di Milano, Auditorium del Parco della Musica di Roma, Teatro Manzoni di Bologna, Teatro Politeama di Palermo, Teatro Verdi di Firenze, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Sociale di Mantova, Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Pala De Andrè di Ravenna, Konzerthaus di Berlino, Parnu Concert Hall, Turku Concert Hall, anche accompagnando solisti di grande fama come Pavel Vernikov, Andres Mustonen, Leonidas Kavakos. Nel luglio del 2010 ha conseguito la Laurea Specialistica di II livello in Violino presso il Conservatorio "Vecchi-Tonelli" di Modena sotto la guida del M° P. Besutti. Ha proseguito gli studi con corsi di perfezionamento del M° O. Semchuk a Firenze e a Roma e attualmente collabora con l'Orchestra dell'Accademia Filarmonica di Bologna. In ambito didattico, nel 2009 ha ottenuto una borsa di studio per un corso europeo per l’insegnamento del violino presso l’Università di Nancy (Francia), tenuto da docenti di composizione, violino, teatro e metodo Suzuki provenienti da tutta Europa. Attualmente è iscritta al Master post-formazione “Certificate of Advanced Studies (CAS): didattica per strumenti ad arco” presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano, tenuto da Cristina Bellu (violoncello), Andreas Cincera (contrabbasso), Johannella Tafuri (didattica generale) Anna Modesti (violino), con la quale sta preparando un progetto di ricerca sull’improvvisazione con il violino. Nel 2011 ha seguito un corso sulla “String Pedagogy” della famosa didatta americana Mimi Zweig, docente di violino presso la “Jacobs School of Music and Director of the Indiana University String Academy (USA)”: nel 2012 frequenta il corso internazionale estivo Emilie-Jaques Dalcroze a Chiusi con insegnanti come Luisa Di Segni, Karin Greenhead, Ava Loiacono, Suzanne Martinet, Ruth Gianadda e Sabine Oetterli. Sempre nel 2012 frequenta un seminario con la docente ungherese Eva Szily, titolare della classe di metodologia e didattica presso la sede dell’Istituto di pedagogia dell’Accademia F. Liszt ed ispettore di musica della città di Budapest. Vicepresidente dell’associazione A.I.S.A.S. (Associazione Italiana Strumenti ad Arco a Scuola) porta avanti in diverse scuole elementari di Ferrara il progetto “Orchestra a Scuola” che ha l’obiettivo di diffondere la pratica strumentale del violino e del violoncello, attraverso un percorso che porti i bambini a sviluppare abilita musicali e sociali come tramite per un miglioramento dell’apprendimento scolastico sia in termini quantitativi (valutazione dei risultati) che qualitativi (miglioramento delle abilità psico-motorie). Attualmente insegna privatamente a Perugia ed è docente di violino del Laboratorio per strumenti ad arco “Amici per l’Archetto” attivo presso il Conservatorio di Ferrara. Parallelamente all’attività concertistica classica, inizia a studiare canto all'età di 13 anni e dopo aver vinto il 1° premio al “Soundtrack” di Foligno (PG) nel 2001, vince il 1° premio artistico di “Miss Showgirl Italia 2002” a Cortina D’Ampezzo, nel 2003 il 1° premio al concorso “Mille note sul Nera” (TR) che le farà incidere una canzone inedita a distribuzione radio nazionale e il 1° premio al concorso nazionale di talento televisivo “Fantastica 2004” a Fiuggi (FR), in concomitanza alla maturità scientifica. Èlis è già nota al pubblico umbro per la sua intensa attività artistica e per la sua partecipazione ai più noti programmi televisivi locali. Dal 2000 ha intrapreso una carriera di intrattenimento musicale dove, accompagnata dal suo inseparabile violino e da una valente pianista, dimostra le doti di cantante, ballerina e animatrice. Presentatrice e ospite di diverse manifestazioni nazionali nel corso degli anni, è stata impegnata nel 2010 in Italia con il tour di moda "Beautiful Fashion Night" organizzato dalla PD Video Production di Carpi e con il tour-show "Risate e musica" affiancata dal comico Tino Banchetti. In Umbria, si trova spesso in duo con il noto musicista Max Von Cerbero. Da gennaio 2012 è tastierista e violinista dello show "Note Americane" prodotto dalla West Group e dalla Conference Service di Bologna; ha già suonato nei teatri di Bologna, Vicenza e Lugano e prossimamente sarà a Milano, Palermo, Roma e in alcune città della Germania. Durante le ultime due estati ha collaborato con le rock bands "zero50dieci" e "Oskuri Figuri"; a settembre 2011 ha creato con Federico Cesarini il duo acustico "La bestia e la bella": due voci, una chitarra e un violino che ripercorrono i brani più belli dell'ultimo secolo con sonorità calde e coinvolgenti. Dal 2012 è violinista del gruppo folk-cantautoriale "88 folli".

Anúncios


All right reserved - Copyright © 2014 - Developed by Hassan Azzi - powered by - Termos de Serviços - Privacidade - História da Música - Contato